Coppa Comune di Montignoso - Gran Premio Linea Gotica
Montignoso - Forte dei Marmi - 15 Settembre 2019
Montignoso town hall cup - Montignoso Gothic line gran prix
- Forte dei Marmi - 15 September 2019

49° Trofeo Buffoni 16 Settembre 2018

49° Buffoni Trophy 16 Settembre 2018




49° TROFEO BUFFONI….Il Campione Italiano Samuele Rubino vince l'internazionale Trofeo Buffoni..

UN PUBBLICO MONDIALE A CONFERMA DELLA GARA PIU' ATTESA DELL'ANNO .Grande numero di classe e decima vittoria stagionale per Samuele Rubino, il Campione Italiano in linea, sul traguardo del 49° Trofeo Francesco Buffoni grazie a una progressione nel tratto finale in salita che ha messo in ginocchio il forte campione nazionale svizzero della crono ed in linea Balmer (tra l’altro campione del mondo ed europeo anche nel mountain bike) che aveva cercato di sorprendere tutti a un chilometro e mezzo dal traguardo. Rubino e’ stato l’unico che e’ riuscito a riportarsi sul campione svizzero per poi saltarlo andando a vincere una gara di assoluto prestigio. “Ci tenevo in maniera particolare a questa corsa e la condizione ottimale di forma mi ha consentito di centrare il successo. Ne sono felice perche’ il morale e’ alto, la forma eccellente e fra dieci giorni in Austria con i compagni della nazionale punteremo a conquistare il titolo mondiale”. Complimenti a questo diciottenne veramente bravo complimentato dal c.t. della nazionale azzurra Rino De Candido che lo guidera’ al mondiale. Al secondo posto il forte Balmer, quindi Petrucci che ha pagato nel tratto finale in salita, palesando la stanchezza. Il primo dei toscani e’ stato invece Benedetti, undici vittorie all’attivo che ha cercato di contrastare gli avversari fino in fondo. Tra i migliori anche Crescioli che al Km 87 ha lanciato un attacco solitario neutralizzato a dieci Km dal la fine. Per lui il gran premio della montagna ed il premio della combattivita’. Positiva anche la prestazione di Frigo. Al Trofeo Buffoni 2018 176 partenti di 44 societa’; gli organizzatori felici per questa edizione ci preparano un 2019 di lusso perche’ sara’ l’edizione delle nozze d’oro. Faranno c’e’ da giurarlo le cose in grande.

  • Ordine di Arrivo :
  • 1° RUBINO SAMUELE (TEAM LVF)
  • 2° BALMER ALEXANDRE (NAZIONALE SVIZZERA) a 3″
  • 3° PETRUCCI MATTIA (GCD AUTOZAI CONTRI OMAP) a 15″
  • 4° BENEDETTI GABRIELE (WORK SERVICE ROMAGNANO) a 24″
  • 5° FRIGO MARCO (DANIELI 1914 CYCLING TEAM)
  • 6° HOLLYMAN MASON (ZAPPI’S RACING TEAM )
  • 7° ZAMBANINI EDOARDO (CAMPANA IMBALLAGGI – HIO.BIKE) a 26″
  • 8° MENEGOTTO JACOPO (INDUSTRIAL FORNITURE MORO-TRECIEFFE) a 1’
  • 9° TIBERI ANTONIO (TEAM FRANCO BALLERINI) a 1'11"
  • 10°PICCOLO ANDREA (TEAM LVF)
  • ANTONIO MANNORI

    49°TROFEO BUFFONI.The Italian Champion Samuele Rubino wins the International Buffoni Trofeo. MONTIGNOSO (MS) A WORLD PUBLIC IN CONFIRMATION OF THE MOST WAITING RACE OF THE YEAR
    Large class number and tenth win of the season for Samuele Rubino, the Italian Champion in line, on the finish lineof the 49th Francesco Buffoni Trophy thanks to a progression in the final uphill section he puton the knees the strong Swiss national time trial champion and in line Balmer (among other championsof the world and European also in the mountain bike) that had tried to surprise everyone to a kilometerand a half from the finish line.Rubino was the only one who managed to get back on the Swiss champion and then skip it by goingto win a race of absolute prestige."I was particularly keen on this race and the optimal shape condition allowed meto achieve success. I'm happy because the morale is high, the form is excellent and in tendays in Austria with the national teammates will aim to conquer the world title ".Congratulations to this eighteen year old really good complimented by the c.t. of the national teamRino De Candido who will lead him to the world championship. In second place the strong Balmer, then Petrucciwho paid in the final stretch uphill, showing tiredness. The first of the Tuscans wasinstead Benedetti, eleven victories in the assets that tried to counter opponents to the end.Among the best also Crescioli that at Km 87 launched a solitary attack neutralized to ten Km from thethe end. For him the mountain grand prix and the prize of combativeness. Performance is also positiveof Frigo. At the Buffoni Trophy 2018 176 starters of 44 companies; the organizers are happy for this edition thereprepare a luxury 2019 because it will be the golden wedding edition. Big things are going to swear it.

    • Arrivals:
    • Ordine di Arrivo :
    • 1° RUBINO SAMUELE (TEAM LVF)
    • 2° BALMER ALEXANDRE (NAZIONALE SVIZZERA) a 3″
    • 3° PETRUCCI MATTIA (GCD AUTOZAI CONTRI OMAP) a 15″
    • 4° BENEDETTI GABRIELE (WORK SERVICE ROMAGNANO) a 24″
    • 5° FRIGO MARCO (DANIELI 1914 CYCLING TEAM)
    • 6° HOLLYMAN MASON (ZAPPI’S RACING TEAM )
    • 7° ZAMBANINI EDOARDO (CAMPANA IMBALLAGGI – HIO.BIKE) a 26″
    • 8° MENEGOTTO JACOPO (INDUSTRIAL FORNITURE MORO-TRECIEFFE) a 1’
    • 9° TIBERI ANTONIO (TEAM FRANCO BALLERINI) a 1'11"
    • 10°PICCOLO ANDREA (TEAM LVF)

    Puo trovarci qui:

    You can find us here:

    Piazza Dante - Forte dei Marmi